Alghero. Niente dispositivi e diversi medici e operatori positivi in ospedale

Mario Bruno lancia l’allarme

Mario Bruno usa Fb per denunciare la situazione nel Civile di Alghero e lancia proposte operative.
“Dispositivi non ancora arrivati, questo mi dicono dall’ospedale algherese e spero arrivino prestissimo, e diversi sono gli esiti positivi ai primi tamponi giunti in nottata, per il personale medico, infermieristico, per gli operatori che non stancheremo di ringraziare abbastanza. Ma avevano e hanno il diritto di essere protetti e di operare in sicurezza, per il bene loro e di tutti noi”.

Hanno fornito solo la maschera da usare per visitare eventuali COVID +, pare in diversi stiamo usando mascherine chirurgiche riciclate, anche per una settimana. Serve un team di esperti per gestire la situazione, con competenza e determinazione, informando quotidianamente tutti.

Tutti a disposizione, ma insediate il Centro Operativo Comunale della Protezione Civile al completo e in seduta permanente. Istituite una task-force operativa e competente. Non è il momento della polemica, ma ascoltateci, perché è nostro dovere togliere questa cappa di silenzio, perché, da ciò che ci dicono in ospedale, non è vero che tutto stia andando proprio bene”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Svolgi la seguente operazione * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.