Torregrande. Si avvicina l’appuntamento con l’Open Water Challenge

La X edizione della manifestazione dedicata al mondo dei water sports è sempre più vicina. Il via venerdì 20 settembre con un programma sempre più ricco e tanti campioni in arrivo da tutto il mondo

Mancano ormai meno di dieci giorni alla X edizione dell’Open Water Challenge, l’evento di punta nel calendario di Oristano Città Europea dello Sport 2019. L’iconica manifestazione dedicata ai water sports, che negli anni ha portato a Torregrande i più importanti campioni di Kitesurf, Windsurf e SUP, prenderà il via venerdì 20 settembre per concludersi, dopo più di una settimana di competizioni, workshop, clinics e party, il 29.
Quest’anno saranno lo Stand Up Paddle e il Kitesurf a farla da padroni. Dal 20 al 22 è infatti in programma prima una tappa dell’EuroTour, massima competizione continentale di SUP Racing che ha scelto proprio l’Open Water Challenge come tappa italiana del 2019.
Da giovedì 19 faranno il loro arrivo ad Oristano alcuni dei più forti supper europei, tra i quali Bruno Hasulyo (Campione del Mondo 2017) e Olivia Piana (Campionessa del Mondo 2018). Entrambi metteranno la loro esperienza e le loro capacità al servizio degli appassionati di SUP che saranno presenti all’evento, con l’organizzazione di Clinic di Stand Up Paddle all’interno dei quali sveleranno le tecniche di base di questa disciplina ed il segreto dei loro successi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Svolgi la seguente operazione * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.