Luogosanto, apre la Porta Santa: tutta la Gallura in festa

Sabato e domenica entra nel vivo la “Festa Manna di Gaddura”.  I concerti di Bianca Atzei e dei The Kolors tra gli eventi più attesi.

 La Festa Manna di Gaddura si appresta a vivere i momenti più emozionanti del suo percorso di fede e tradizione. Luogosanto diventa il centro della Gallura, con l’apertura della Porta Santa, dopo un’attesa di sette anni, a segnare il momento religiosamente più alto e laicamente più coinvolgente.

Il giorno più importante sarà quello di sabato 7 settembre: alle 18 ci sarà la “Fèsta di li Bandéri” in via Vittorio Emanuele II, con il corteo delle bandiere delle chiese della Gallura, le confraternite, i cavalieri e la banda musicale. Insieme alle autorità religiose e civili, al gruppo folk e al comitato organizzatore raggiungeranno la Basilica di Nostra Signora di Luogosanto dove, alle 18,30, verrà celebrata la Santa messa.

La solenne concelebrazione nei primi Vespri della Natività della Beata Vergine Maria sarà presieduta dal vescovo della diocesi di Tempio-Ampurias, monsignor Sebastiano Sanguinetti, che – al termine – procederà alla riapertura della Porta Santa, dopo i canonici sette anni di chiusura, con la proclamazione del nuovo parroco Don Efisio Coni.

La celebrazione sarà animata dal coro parrocchiale “Nostra Signora di Locusantu”. Al termine della concelebrazione, si svolgerà il “Rito del Fuoco”: la processione penitenziale che vedrà la partecipazione di numerosi fedeli galluresi e delle confraternite della Gallura che porteranno i ceri votivi dalla piazza della Basilica a San Quirico.

Alle 22, infine, appuntamento in piazza Incoronazione per il concerto di Bianca Atzei: la cantante milanese, di origini sarde, si esibirà in una delle ultime date de “Il nostro Tour 2019”.

Costel Ichim

Domenica 8 settembre, altro momento importante della Festa Manna, con la giornata che sarà dedicata in particolar modo alle cerimonie religiose: con la solenne processione con il simulacro della Vergine Maria, cavalieri, carro a buoi, gruppi folk, banda musicale, autorità religiose e civili e comitato organizzatore e a seguire la Santa Messa solenne presieduta dal parroco e cantata dal Coro polifonico “Regina di Gallura”.

In serata, spazio alla musica con il concerto dei The Kolors. Lunedì 9 settembre, penultimo giorno di festa, esibizione della “tribute band” Radio Queen e, infine, domenica 15 settembre si chiuderà il lungo periodo dei festeggiamenti con la gara di Downhill, prevista per la mattina, e l’esibizione delle Barbie Sounds la sera.

La Festa Manna di Gaddura è patrocinata dal Comune di Luogosanto con il contributo dell’Assessorato del Turismo della Regione Autonoma della Sardegna e la collaborazione della Pro loco. I riti religiosi sono celebrati dalla Parrocchia Natività della Beata Vergine Maria, mentre i grandi eventi in piazza Incoronazione sono organizzati e finanziati dal Comitato Festa Manna 2019 Fidali 1975 presieduto da Massimo Pirredda.

Gli eventi culturali sono organizzati dall’ Ufficio turistico comunale, dalla Biblioteca comunale e dalla Scuola di archeologia e comunità dell’Università di Cagliari. La direzione tecnico-organizzativa è affidata a Sémiti di Parauli, la direzione artistica a Riccardo Mura. La comunicazione è seguita dalla società Dodify di Olbia.

                                                IL PROGRAMMA

Sabato 7 settembre, Lu ’èsparu, vigilia della festa:

18.00, Via Vittorio Emanuele II: Fèsta di li bandéri, accoglienza e corteo delle bandiere delle chiese della Gallura, confraternite, banda musicale, cavalieri, gruppo folk, autorità religiose e civili e comitato organizzatore;

18.30, Basilica N.S. di Locusantu: Solenne concelebrazione nei primi Vespri della Natività della Beata Vergine Maria, presieduta da Sua Eccellenza Reverendissima Monsignor Sebastiano Sanguinetti, all’interno della quale sarà aperta la Porta Santa insediato il nuovo parroco Don Efisio Coni; la celebrazione sarà animata dal Coro parrocchiale “Nostra Signora di Locusantu”;

19.45, Piazza della Basilica, Via Garibaldi e Piazza San Quirico: “Rito del Fuoco”, processione penitenziale e offerta dei ceri votivi alla Madonna;

22.00, Piazza Incoronazione: Bianca Atzei in concerto;

18.00-24.00, Via Carducci e Piazza Martino Cossu: Fiera-mercato dei prodotti agricoli, enogastronomici e artigianali;

9.30-23.30, Piazza della Basilica: Apertura continuata del servizio di accoglienza e informazione turistica.

Domenica 8 settembre, Fèsta di Nòstra Signóra di Locusantu (Festa di Maria Bambina):

8.00, Basilica N.S. di Locusantu: Santa Messa;

9.00, Piazza della Basilica: Lu caracólu di li bandéri a cabaddu, corteo a cavallo delle bandiere religiose;

9.30, Via Vittorio Emanuele II, Via Garibaldi, Via Regina Elena, Via Caprera, Via San Trano, Piazza della Basilica: La prucissiòni di Nostra Signora, solenne processione con il simulacro della Vergine Maria, cavalieri, carro a buoi, gruppi folk, banda musicale, autorità religiose e civili e comitato organizzatore;

11.00, Basilica N.S. di Locusantu: La Missa Manna, Santa Messa solenne presieduta dal parroco e cantata dal Coro polifonico “Regina di Gallura”;

12.00, Piazza della Basilica: Consegna ai partecipanti e alle autorità di un’opera di artigianato artistico col marchio dell’edizione della festa, offerta di dolci e tisana a tutti i convenuti;

16.00, Piazza Incoronazione: “Tric & Trac”, parco giochi di legno in piazza, per grandi e piccoli, a cura di Tricirco e Maldimarem;

18.00, Piazza della Basilica: Lu baddittu locusantesu, balletto tradizionale a cura del Gruppo folk “Civitas Mariana” di Luogosanto e con la partecipazione straordinaria del Gruppo folk di Lotzorai;

22.00, Piazza Incoronazione: The Kolors in concerto;

20.00-24.00, area stadio e area cimitero: Servizio bus navetta dai parcheggi al centro storico;

9.00-24.00, Via Carducci e Piazza Martino Cossu: Fiera-mercato dei prodotti agricoli, enogastronomici e artigianali;

9.30-23.30, Piazza della Basilica: Apertura continuata del servizio di accoglienza e informazione turistica.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Svolgi la seguente operazione * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.