Trattorino urta un Cessna all’aeroporto di Malpensa

La scorsa notte l’aeroporto di Malpensa è rimasto chiuso per circa un’ora a causa di un incidente tra un trattorino e un Cessna
Scalo di Malpensa chiuso la scorsa notte per circa un’ora per un incidente sul piazzale, dove un trattorino non avrebbe rispettato la precedenza e ha urtato un Cessna in manovra squarciando un’ala del velivolo. Si è verificato uno sversamento di carburante, ma senza conseguenze sia per il pronto intervento della sicurezza, sia perché il terreno era bagnato. Illeso l’equipaggio. Leggermente ferito l’autista del mezzo di servizio, dipendente di Aviapartner.
A quanto si è appreso, evidenzia Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”.verso le 23 il trattorino, forse anche a causa della scarsa visibilità dovuta al maltempo, non avrebbe rispettato la precedenza e ha quasi tagliato la strada al Cessna che stava uscendo dal parcheggio diretto in pista per il decollo.
L’urto ha squarciato un lato del velivolo e il carburante si è versato alla pista. Immediate le procedure per mettere in sicurezza lo scalo, sia con la chiusura, sia con il recupero del materiale. Il conducente del mezzo di servizio è stato portato in ospedale per accertamenti: le sue condizioni non sono gravi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Svolgi la seguente operazione * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.