Narcao: il 21 Luglio Noemi chiude la 29esima edizione del Narcao Blues Festival

Noemi-blues-&-love-summer-tour

Noemi in concerto domani sera a Narcao (ore 22) chiude la ventinovesima edizione del festival Narcao Blues.


Ai titoli di coda la ventinovesima edizione di Narcao Blues, il festival che da trent’anni porta il blues nel Sud Sardegna grazie all’associazione culturale Progetto Evoluzione, che lo organizza e promuove fin dagli albori. Archiviata la densa quattro giorni caratterizzata dal consueto mix di ospiti internazionali, nazionali e locali (gli statunitensi Scott HendersonThe Original Blues Brothers BandThe Allman Betts Band, il canadese Anthony Gomes, lo spagnolo Gecko Turner, il maliano Vieux Farka Touré, gli italiani Dany Franchi e Nannigroove Experience) la manifestazione chiude in bellezza, domani sera (domenica 21), con l’ultimo concerto della sua estate.

Protagonista assoluta Noemi, a Narcao per una tappa del suo Blues & Love Summer Tour 2019: un progetto live in cui la cantante romana si misura con la black music, spaziando dal blues al funky, al reggae attraverso brani di artisti come Janis Joplin, Wilson Pickett, Marvin Gaye, James Brown, Amy Winehouse, Bob Marley, Stevie Wonder, oltre a riproporre i suoi brani più celebri in chiave blues. Ad accompagnarla sul palco di piazza Europa, a partire dalle 22, Michele Papadia alle tastiere, Maurizio Filardo alla chitarra, Gabriele Greco al basso, Marcello Surace alla batteria, e una sezione fiati composta da Matteo Acclavio al sassofono, Andrea Palombini alla tromba e Giorgio Capovivo al trombone.

La biografia

Noemi, al secolo Veronica Scopelliti, ha partecipato nel 2009 alla seconda edizione di X Factor, mettendosi in luce per la sua voce grintosa e graffiante. Con il singolo Briciole scala l’airplay radiofonico e le classifiche, ottenendo il disco d’oro e firmando un contratto per l’etichetta discografica Sony Music. Al suo attivo vanta cinque partecipazioni al Festival di Sanremo e numerosi premi e riconoscimenti, inclusi cinque Wind Music Awards e un Premio TV – Premio regia televisiva, oltre a varie nomination ai World Music Awards, ai TRL Awards, all’OGAE e una al Nastro d’argento. Il 21 giugno 2017, nel giorno della Festa della Musica, Noemi è entrata nei Guinness dei primati per il maggior numero di concerti eseguiti in dodici ore.

Info e biglietti

Il biglietto per il concerto di Noemi costa 15 euro (più diritti di prevendita) e si può acquistare online e nei punti vendita del circuito Boxoffice Sardegna o direttamente dal sito del festival (http://www.narcaoblues.it/) .

Per informazioni, Progetto Evoluzione risponde a infoblues@narcaoblues.it e al numero 0781875071.

Organizzato dall’associazione culturale Progetto Evoluzione con il contributo dell’Assessorato della Pubblica Istruzione, Sport e Spettacolo e dell’Assessorato del Turismo della Regione Autonoma della Sardegna, della Fondazione di Sardegna e con il patrocinio del Comune di Narcao, il festival fa parte dell’Italian Blues Union, l’associazione che riunisce l’intero mondo del blues nazionale e si riconosce sotto l’insegna dell’European Blues Union, di cui è rappresentante per l’Italia proprio il direttore artistico di Narcao Blues, Gianni Melis.

Il Festival

Narcao Blues prende vita nel 1989 per iniziativa dell’associazione culturale Progetto Evoluzione, nata l’anno prima con l’obiettivo di contribuire alla crescita e lo sviluppo socioculturale del Sulcis, con una particolare attenzione verso i giovani. Tanti i protagonisti della scena blues internazionale approdati nel paese del Sulcis in questi trent’anni: tra gli altri, Michael Coleman, Popa Chubby, Canned Heat, Mick Taylor, Eric Sardinas, Robben Ford, John Mayall, Peter Green, Larry Carlton, James Cotton, Roland Tchakounté, Lucky Peterson, Luke Winslow-King, Billy Gibbons, Otis Taylor.

Oltre al festival, vari progetti paralleli sono nati nel corso del tempo, dal South in Blues alla Gospel Explosion (rassegna itinerante che si tiene a Dicembre, quest’anno alla sua sedicesima edizione), e poi seminari e conferenze per le scuole: iniziative che dimostrano come l’attività dell’associazione culturale Progetto Evoluzione e del proprio staff sia in continua crescita ed espansione, nonostante le difficoltà e le sfide che si presentano ogni anno. Di recente il Narcao Blues si è anche messo in luce per essere uno dei festival fondatori dell’Italian Blues Union, l’unione degli organizzatori e appassionati di blues dello Stivale. L’associazione fa capo alla più estesa European Blues Union, realtà che riunisce al suo interno ben ventitré nazioni.

NARCAO-BLUES-6x3-m

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Svolgi la seguente operazione * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.