Aglientu, Rena Majore: al “S’Historia” il fine settimana divertimento continuo

Sono due le caratteristiche preminenti del villaggio di Rena Majore: la tranquillità e il verde.

Si tratta di due condizioni che concorrono a renderlo particolare ed unico nel suo genere. Coloro che per la prima volta lo scelgono come sede delle proprie vacanze, se ne innamorano e al momento della partenza, già prenotano per l’anno successivo, con gran soddisfazione di Mario Sanna.

I servizi primari non mancano: farmacia, market e minimarket, tabaccheria, edicola, gelateria, bar e ristorante, oltre, naturalmente, all’immancabile agenzia immobiliare.

Insomma, a Rena Majore le vacanze scorrono nel migliore dei modi. E poi c’è da tener conto che con l’arrivo dell’alta stagione (luglio-agosto), non ci si annoia. Infatti, grazie alle iniziative di Giovanni Taras, proprietario del “Ristorante S’Historia” e del “Cafè S’Historia”, le occasioni di svago e di divertimento non mancano.

Il venerdì, il sabato e la domenica sera, in Piazza Sirenella, negli spazi antistanti i due locali, immancabili gli eventi musicali e gli spettacoli di vario genere.

Si parte con l’aperitivo e si va avanti fino a tarda notte con la movida, che a Rena Majore, ormai, rappresenta il classico rituale di chi, il fine settimana, ama trascorrere delle serate diverse dal solito, sia in compagnia o in solitudine.

Questa sera, sabato 28 luglio, dalle ore 21: 30 il divertimento è garantito con la “Serata Latina”. Domani sera, domenica 29 luglio, dalle ore 22: 00 , altro appuntamento con la musica caraibica e l’immancabile spettacolo che, sicuramente, non mancherà di coinvolgere la clientela del “Cafè S’Historia” e del “S’Historia Ristorante”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Svolgi la seguente operazione * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.