Sassari. Prosegue la rassegna letteraria “GialloNoir – Brividi d’estate”

Prosegue GialloNoir – Brividi d’estate, la micro-rassegna letteraria della Libreria Azuni dedicata al giallo e al noir giunge così alla nona edizione.

Dopo l’apertura con Piergiorgio Pulixi, arriva a Sassari -mercoledì 20 giugno, presso la Libreria AzuniLeonardo Palmisano con il nero banditesco e di mafia Tutto Torna.

LEONARDO PALMISANO
Nato a Bari nel 1974, è scrittore ed etnografo. Presiede la cooperativa Radici Future Produzioni. Esperto di lavoro, migrazioni e criminalità organizzata, è consulente sul rapporto tra mafie e territorio per enti pubblici e privati. È autore di inchiete, saggi, sceneggiature e romanzi. Cura la rubrica Terre di Migranti sul mensile Terre di Frontiera. Ha scritto per Left, NarcoMafie, Lo Straniero. Per Fandango Libri ha pubblicato con Yvan Sagnet Ghetto Italia – I braccianti stranieri tra caporalato e sfruttamento (2015), con cui ha vinto il premio Rosario Livantino 2016, e Mafia Caporale (2017).

 

TUTTO TORNA
Maria, l’adorata nipotina del boss sdentino Nino De Guido, detto ‘Zi Nino, è stata rapita. Un solo uomo può ritrovarla, uno a cui non è rimasto niente da perdere perché ha già perso tutto, un fantasma. Mazzacani è un bandito, un cane sciolto, uno che non si è mai affiliato alla Sacra Corona Unita, e per questo è stato punito. La sua banda è stata massacrata e lui è fuori dal giro. Sulle tracce della bambina, c’è anche un losco commissario che lo tiene in scacco e lo costringe a lavorare per lui come prezzo per la sua scomoda libertà. Ad affiancare Mazzacani nella sua ricerca, un membro della sua vecchia banda, il Gigante, e una giovane pm che nella storia vuole vederci chiaro, a costo di scontrarsi con pezzi deviati della giustizia.
Durante la lunga ricerca, il bandito incrocia e scappa da pezzi interi della criminalità organizzata del sud Italia – la Sacra Corona Unita, la Camorra, la ‘ndrangheta, la mafia albanese e l’anonima sequestri – e incontra le cosche in guerra che si spartiscono il territorio e gli affari con la connivenza dei politici.

 

GialloNoir – Brividi d’estate si concluderà mercoledì 18 luglio con Gavino Zucca, che presenterà Il giallo di Montelepre (Newton Compton).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Svolgi la seguente operazione * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.