Il Banco di Sardegna aderisce al Festival della Cultura Creativa 2018

Mercoledì a Sassari giornata dedicata agli alunni delle scuole primarie.

Architetture polifoniche 2Mercoledì 18 aprile, dalle ore 9 alle 12.30, la Sala Siglienti della Direzione Generale del Banco di Sardegna a Sassari aprirà le porte agli alunni di due classi delle scuole primarie cittadine di San Donato e di via Genova.
Saranno i protagonisti del Festival della Cultura Creativa, promosso in ambito nazionale dall’Abi (Associazione Bancaria Italiana) con l’obiettivo di valorizzare e riaffermare l’impegno culturale e non solo economico che le banche svolgono quotidianamente nel Paese: a cominciare dall’educazione dei bambini, dai 7 ai 10 anni di età, al risparmio attraverso la valorizzazione della loro consapevolezza e delle loro capacità espressive in un processo di crescita che li possa far diventare adulti responsabili.
La quinta edizione del Festival della Cultura Creativa si svolge nell’Anno europeo del Patrimonio Culturale, inteso come elemento di memoria e di identità, di dialogo e di coesione, di creatività e di futuro.
Per l’occasione, al Banco di Sardegna si terranno laboratori organizzati dall’Associazione Culturale Colibrì e dalla casa editrice Artebambini di Bologna sul tema “Architetture Polifoniche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Svolgi la seguente operazione * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.