La Maddalena. Operazione Mare Sicuro: presentati dalla Capitaneria di porto i dati statistici sull’andamento della stagione estiva

La Guardia Costiera di La Maddalena, nella giornata odierna, ha presentato ai rappresentanti degli organi di stampa i dati statistici dell’Operazione Mare Sicuro 2017, attività svolta sotto il coordinamento del Direttore Marittimo del Nord Sardegna C.V. (CP) Maurizio TROGU.

Durante l’incontro sono stati affrontati temi come la sicurezza della navigazione e della balneazione valutando l’impatto benefico che hanno avuto le norme contenute all’interno dell’Ordinanza di Sicurezza Balneare, l’Ordinanza n. 58/2017 integrativa della stessa e l’Ordinanza sperimentale n. 57/2017 disciplinante le attività ludiche di balneazione dalle Motobarche adibite a trasporto passeggeri nelle acque dell’Arcipelago di La Maddalena.

Di seguito vengono illustrati tutti i dati statistici dell’Operazione Mare Sicuro relativi al periodo che va dal 17 giugno al 22 agosto:

  • 40 soccorsi effettuati a favore di bagnanti, diportisti, passeggeri a bordo di unità adibite a traffico locale e di navi in transito nelle Bocche di Bonifacio, unità da pesca;
  • 4158 controlli complessivi in materia di pesca, diporto, traffico locale, ambiente, demanio ed in materia di security;
  • 154 verbali amministrativi elevati a seguito di illeciti ai sensi del codice della navigazione, del codice della nautica da diporto, dell’ordinanza di sicurezza balneare e dell’ordinanza sui limiti di velocità, per un importo totale di circa 60.000 euro;
  • 133 persone tratte in salvo, di cui n. 110 diportisti e n. 23 bagnanti;
  • 1 persona deceduta per arresto cardiaco presso la spiaggia del Santo Stefano Resort;
  • 180 ore di moto e 1668 miglia percorse dalle unità navali;
  • 80 Bollini Blu rilasciati in seguito ai controlli inerenti il possesso e la regolarità della documentazione di bordo necessaria per la navigazione e la presenza a bordo delle dotazioni di sicurezza prescritte nell’ambito sia del diporto “privato” che delle unità adibite a “noleggio e locazione”.

L’Operazione Mare Sicuro 2017 continuerà fino al 17 settembre e la Capitaneria di Porto di la Maddalena assicurerà giornalmente l’attività di controllo sia via mare che via terra  al fine di garantire il rispetto delle norme di comportamento basilari da parte dell’utenza che naviga abitualmente nelle acque dell’Arcipelago de La Maddalena.

PER EMERGENZE IN MARE, NON PERDETE TEMPO: CONTATTATE IL NUMERO 1530, ATTIVO SU TUTTO IL TERRITORIO NAZIONALE 24 ORE SU 24. LA GUARDIA COSTIERA È CON VOI!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Svolgi la seguente operazione * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.