Dopo Corri Porto Torres, Poste Italiane partecipa con i propri runner al Campionato di corsa su strada Sapori di Corsa di Oschiri

Cagliari 27 maggio 2016 – Poste Italiane per il primo anno è scesa in campo con i propri runner partecipando ai campionati di corsa su strada, maschile e femminile organizzati in tutta Italia dalla Federazione Italiana di Atletica Leggera. Sono più di 350 gli atleti di Poste Italiane che partecipano alla prima edizione di Run Poste dedicata a tutti gli appassionati che intendono sfidarsi in una vera e propria competizione nazionale.

Dopo il primo evento del 21 maggio a Porto Torres, i runner di Poste Italiane saranno a Oschiri il prossimo 28 maggio per partecipare alla seconda la competizione sarda “Sapori di corsa”.

I runner di Poste Italiane hanno a disposizione venti appuntamenti podistici del calendario ufficiale Fidal distribuiti per regione e programmati negli ultimi due fine settimana di maggio. Per la prima volta, quindi, i dipendenti di Poste Italiane che già disputano gare ufficiali di fondo su strada promosse dalla Federazione di Atletica leggera (Fidal) possono concorrere alla classifica del Campionato Run Poste. Gli atleti iscritti a società sportive che partecipano concorreranno automaticamente anche alla graduatoria nazionale di Run Poste. Ogni atleta può partecipare a un massimo di due gare.

Ai fini della classifica di Run Poste per ciascuna gara viene registrato il miglior tempo degli atleti uomini e donne di Poste Italiane per area di appartenenza. Saranno premiati 18 vincitori, 9 uomini e 9 donne.

I vincitori di Run Poste riceveranno in premio un soggiorno di 3 giorni a Roma in cui potranno partecipare alla seconda edizione della Roma Urban Trail, del 1° giugno, e assistere al Golden Gala Pietro Mennea.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Svolgi la seguente operazione * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.