Apertura della Porta Santa nell’Arcidiocesi Arborense

 ARCIDIOCESI ARBORENSE, 9 dicembre 2015. Mons. Arcivescovo aprirà la Porta Santa in cattedrale, domenica 13 dicembre 2015, poco dopo le 16.30, alla presenza del clero arborense, delle religiose e dei religiosi e del popolo di Dio; Arcivescovo, sacerdoti, religiosi, diaconi e popolo di Dio partiranno in processione, alle 16,30, dalla chiesa di San Francesco per convergere verso la porta laterale della cattedrale, scelta come la Porta della Misericordia.

Il primo a solcarla sarà l’Arcivescovo, seguito da tutti gli altri; si farà, quindi, memoria del battesimo e avrà inizio la celebrazione della Santa Messa. Seguiranno, a dicembre e gennaio, le aperture delle altre porte della Misericordia secondo il seguente calendario:  sabato 19 dicembre, alle 16.30 nel Santuario del Rimedio e, venerdì 1 gennaio 2016,alle ore 16.30, nella Basilica minore di Bonarcado; quindi sarà la volta di Sorgono, venerdì 15 gennaio, alle 16.30, presso il Santuario campestre di San Mauro; infine, Laconi, nella parrocchiale S. Ambrogio e Sant’Ignazio, dove, l’Arcivescovo presiederà l’ultima apertura, domenica 24 gennaio,sempre alle 16.30. Inoltre, secondo le indicazioni del Papa, i carcerati (nella casa di reclusione di Massama e di Isili) potranno “vivere” l’Anno Santo nelle loro celle e cappelle, così pure i malati negli ospedali di Oristano, Ghilarza, Isili e Sorgono, e nelle case di cura di Santa Maria Bambina e del Rimedio, potranno vivere in pienezza il Giubileo della Misericordia; l’indulgenza giubilare può essere ottenuta anche per i defunti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Svolgi la seguente operazione * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.