Pluripregiudicato residente a Olbia, arrestato per tentato furto aggravato

La Polizia di Stato tramite gli Agenti dell’U.P.G.S.P. – Squadra Volante, nell’ambito di mirati servizi di controllo del territorio, attraverso la collaborazione attiva dei cittadini che sempre più spesso si rivolgono alla Polizia di Stato per chiedere prevenzione e sicurezza, hanno arrestato ieri sera il pluripregiudicato Contene Antonio perché resosi responsabile di un tentato furto aggravato.

Alle ore 20.40 circa il Centro Operativo Telecomunicazioni della Questura ha ricevuto la segnalazione di un tentativo di furto di un motociclo, nella centralissima Via Garibaldi.

Il giovane è stato sorpreso dal proprietario che si è posto all’inseguimento chiamando il 113 e, in continuo contatto telefonico con l’operatore, ha comunicato di volta in volta la posizione sino a che il ladro non è riuscito a far perdere le proprie tracce.

Un equipaggio della Squadra Volante, raccolte rapidamente le descrizioni, si è posto immediatamente alla ricerca del ladro rintracciando, nella Via Einaudi, un individuo del tutto corrispondente per abbigliamento e caratteristiche fisiche a quello indicato che, alla vista della Volante, ha tentato di nascondersi in un condominio.

Subito bloccato e sottoposto a controllo, ha negato di essere l’autore del furto ma è stato riconosciuto dal proprietario del motociclo, giunto poco dopo sul posto.

Tratto in arresto, su disposizione del P.M. di turno, è stato trattenuto nelle camere di sicurezza della Questura in attesa del processo per direttissima previsto per la mattinata odierna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Svolgi la seguente operazione * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.