Buddusò. Rapinato il supermercato Sidis.

Alle 19.30 di ieri due sconosciuti con volto travisato da passamontagna hanno perpetrato una rapina presso il supermercato SIDIS di Corso Umberto a Buddusò.

I due uomini, vestiti con due giubbotti tipo, entrambi probabilmente sardi, di cui uno armato di fucile verosimilmente a pompa, hanno fatto ingresso nel negozio proprio in orario di chiusura trovando all’interno dello stesso solo il responsabile del punto vendita e una commessa; il tutto è durato solo pochi minuti, nel corso dei quali i malviventi hanno svuotato completamente il contenuto di entrambi i registratori di cassa presenti all’ingresso del negozio subito in prossimità della porta d’ingresso, asportando una cifra che dai primi accertamenti dovrebbe aggirarsi sui 4.500,00 euro.

Solo tanto spavento per i presenti, che hanno immediatamente chiamato il 112 e consentito l’immediato arrivo della pattuglia della locale Stazione.

I rapinatori sono comunque riusciti a dileguarsi a bordo di un automezzo poi rinvenuto abbandonato lungo la SS389.

Sull’accaduto stanno concentrando le loro indagini i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Ozieri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Svolgi la seguente operazione * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.