Sassari. Le start up innovative si incontrano in Camera di Commercio

L’innovazione è uno dei settori che cresce e sui quali è necessario continuare a puntare. Soprattutto per i giovani, ed anche in Sardegna. Ma non basta, i margini di crescita sono notevoli e gli incontri, anche per individuare le azioni più efficaci da porre in essere, rivestono un significato importante nella divulgazione e nel confronto sulla cultura d’impresa.  

Così quella di Sassari, nei giorni scorsi, è stata la settima tappa nazionale del roadshow “AVVIA I TUOI PROGETTI: START UP INNOVATIVE, OPPORTUNITÀ E STRUMENTI”, organizzato da Unioncamere e il Ministero dello Sviluppo Economico, per diffondere l’informazione sulle opportunità della normativa a sostegno delle nuove imprese innovative.
Non a caso, l’incontro organizzato nella sala convegni della Camera di Commercio, è stato particolarmente partecipato, altro elemento se mai ce ne fosse stato bisogno per intercettare l’interesse di chi ha intenzione di cogliere nuove opportunità. Interessante l’approccio propositvo di tre start up innovative del territorio quali Phareco SRL, Abinsula Srl e Innoviù SRl, tre veri e propri case history di successo. Tre modelli di sviluppo da seguire, tre esempi di come si più fare innovazione con profitto e prospettiva anche casa nostra. Basta averne le qualità.

Dal 2012 a oggi sono 4.862 le startup innovative in Italia iscritte alla sezione speciale del Registro Imprese, 995 nel Mezzogiorno. Sono società di capitali che hanno come scopo lo sviluppo, la produzione e la commercializzazione di prodotti o servizi innovativi ad alto valore tecnologico.
La Sardegna con 134 startup innovative registrate (secondo i dati del Registro Imprese), si piazza al 12esimo posto nella classifica nazionale. Si tratta di microimprese, appartenenti al settore dei servizi, specializzate nella produzione di software, consulenza informatica e Ricerca e Sviluppo. La provincia di Sassari, con 33 unità, si piazza al secondo posto a livello regionale, registrando nel 2015, 4,2 startup innovative su 1.000 nuove imprese iscritte.
All’incontro, molto partecipato – oltre 200 persone hanno deciso di saperne di più – ha preso parte il presidente della Camera di Commercio di Sassari, Gavino Sini e in qualità di relatori: Marilina Labia per Si Camera-Uniocamere, Enrico Martini per il ministero dello sviluppo economico, Giuliana Cecchi di Invitalia, Giuseppe Serra in rappresentanza di Sardegna Ricerche, Francesco Meloni per l’Università e Tonina Roggio del Porto Conte ricerche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Svolgi la seguente operazione * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.