I nuovi consiglieri regionali: 52 uomini e otto donne

Elezioni Regionali Sardegna

La chiusura degli scrutini nelle diverse circoscrizioni della Sardegna, ha sancito la vittoria del centrodestra, con l’elezione di Christian Solinas a Governatore della Sardegna. Ancora non si conoscono i dati definitivi, tuttavia, salvo ulteriori verifiche, è possibile stilare una possibile composizione del Consiglio regionale dopo le elezioni di domenica 24 febbraio.

Per conoscere la lista ufficiale dei nuovi consiglieri regionali, è necessario attendere il calcolo elettorale dell’Ufficio centrale regionale e la successiva proclamazione degli eletti.

Ma, numeri alla mano, quindi, questo è il possibile scenario:

Centrodestra: 36 seggi.

Presidente Christian Solinas (Psd’Az).

LEGA (8 seggi):

– Andrea Piras, 28 anni, impiegato (Cagliari);

– Sara Canu, libera professionista (Cagliari);

– Michele Pais, 44 anni, consigliere comunale di Alghero (Sassari);

– Maria Assunta Argiolas, 43 anni, avvocata (Sassari);

– Dario Giagoni, vicecoordinatore regionale (Olbia-Tempio);

– Pierluigi Saiu, 39 anni, consigliere comunale di Nuoro (Nuoro);

– Annalisa Mele, 57 anni, medico (Oristano);

– Michele Ennas, 37 anni, ingegnere (Carbonia-Iglesias).

PSD’AZ (7 seggi):

– Gianni Chessa, ex assessore comunale ai Lavori pubblici della Giunta Zedda, 58 anni, dipendente Ats (Cagliari);

– Nanni Lancioni, consigliere regionale uscente, 53 anni, imprenditore (Cagliari);

– Stefano Schirru, 38 anni, imprenditore (Cagliari);

– Pietro Maieli, 42 anni, veterinario (Sassari);

– Franco Mula, 57 anni, già consigliere regionale dei Riformatori ed ex sindaco di Orosei (Nuoro);

– Fabio Usai, consigliere comunale di Carbonia, 41 anni (Carbonia-Iglesias);

– Giovanni Satta, 52 anni, consigliere regionale uscente, di Buddusò (Olbia-Tempio).

FORZA ITALIA (6 seggi):

– Alessandra Zedda, capogruppo uscente, 52 anni, dirigente della pubblica amministrazione (Cagliari);

– Ivan Piras, 36 anni, sindaco di Dolianova e vicecoordinatore regionale del partito (Cagliari);

– Giuseppe Talanas, 39 anni, avvocato (Nuoro);

– Angelo Cocciu, 47 anni, vicesindaco di Olbia (Olbia-Tempio);

– Antonello Peru, 54 anni, vicepresidente uscente del Consiglio regionale, funzionario, ex sindaco di Sorso.

RIFORMATORI SARDI (3 o 4 seggi):

– Michele Cossa, consigliere regionale uscente eletto per la terza volta, impiegato, 58 anni (Cagliari);

– Aldo Salaris, vicesindaco di Bonorva (Sassari);

– Giovanni Antonio Satta, 60 anni, sindaco di Buddusò (Olbia-Tempio).

Non è da escludere un eventuale quarto seggio, forse a spese dell’Udc, che andrebbe all’uscente Alfonso Marras (già Udc), il più votato dei Riformatori a Oristano.

FRATELLI D’ITALIA (3 seggi):

– Paolo Truzzu, 46 anni, consigliere regionale uscente, impiegato e portavoce regionale del partito (Cagliari);

– Nico Mundula, medico di Ozieri (Sassari).

Il terzo seggio potrebbe andare a Gianluigi Rubiu, ex capogruppo dell’Udc nella scorsa legislatura poi passato a FdI (Carbonia-Iglesias) o a Francesco Mura, sindaco di Nughedu Santa Vittoria (Oristano): dipenderà dalla conta finale dei voti che stabilirà se il seggio andrà assegnato al collegio del Sulcis o a quello di Oristano.

SARDEGNA20VENTI-TUNIS (3 seggi):

– Stefano Tunis, 46 anni, dirigente d’azienda e consigliere regionale uscente (Cagliari);

– Pietro Moro, medico di Laerru, 59 anni (Sassari);

– Domenico Gallus, consigliere uscente di FdI, medico e sindaco di Paulilatino (Oristano).

PRO SARDINIA-UDC (2 o 3 seggi):

– Giorgio Oppi, 79 anni, segretario regionale del partito, rieletto in Consiglio regionale per la nona volta (Cagliari);

– Andrea Biancareddu, sindaco di Tempio Pausania, già consigliere e assessore regionale (Olbia-Tempio).

Il terzo consigliere potrebbe essere l’uscente Gian Filippo Sechi, 52 anni, medico di Sassari (Sassari).

SARDEGNA CIVICA (1 seggio):

– Roberto Caredda, 63 anni, sovrintendente di polizia in pensione (Cagliari)

FORTZA PARIS (1 seggio):

– Valerio De Giorgio, 64 anni, ispettore di guardia di finanza a Cagliari (Cagliari).

CENTROSINISTRA: 17 seggi .

– Candidato presidente Massimo Zedda.

PARTITO DEMOCRATICO (8 seggi):

– Piero Comandini, consigliere regionale uscente, 57 anni, funzionario Arpas (Cagliari);

– Cesere Moriconi, riconfermato, 55 anni, impiegato (Cagliari);

– Valter Piscedda, ex sindaco di Elmas, 49 anni, consigliere regionale rieletto (Cagliari);

– Gianfranco Ganau, presidente del Consiglio regionale uscente, medico, 63 anni (Sassari);

– Roberto Deriu, consigliere regionale uscente, ex presidente della Provincia di Nuoro, 49 anni (Nuoro);

– Giuseppe Meloni, ex sindaco di Loiri Porto San Paolo, 39 anni, consigliere regionale uscente (Olbia-Tempio);

– Gigi Piano, già capo di gabinetto dell’assessore regionale dell’Urbanistica Cristiano Erriu, 53 anni (Medio Campidano);

– Salvatore Corrias, sindaco di Baunei (Ogliastra).

LIBERI E UGUALI (2 seggi):

– Eugenio Lai, consigliere regionale uscente di Escolca (Cagliari)

– Daniele Cocco, consigliere regionale uscente di Bottida (Sassari).

CAMPO PROGRESSISTA SARDEGNA (2 seggi):

Francesco Agus, 36 anni, consigliere regionale uscente, già presidente della Prima commissione (Cagliari);

Gian Franco Satta, sindaco di Tergu, 46 anni (Sassari).

NOI, LA SARDEGNA CON MASSIMO ZEDDA (2 seggi):

– Laura Caddeo, 61 anni, dirigente scolastica (Cagliari);

– Diego Loi (Oristano).

FUTURO COMUNE CON ZEDDA (2 seggi):

– Raimondo Cacciotto, 40 anni, consigliere regionale uscente del Pd, di Alghero (Sassari);

– Franco Stara, impiegato (Cagliari).

SARDEGNA IN COMUNE (1 seggio):

– Maria Laura Orrù, 37 anni, ingegnere (Cagliari).

MOVIMENTO 5 STELLE: 6 seggi.

– Michele Ciusa, 30 anni, consulente (Cagliari);

– Carla Cuccu, 48 anni, avvocata (Cagliari);

– Sebastiano Sassu (Sassari);

– Alessandro Solinas, 30 anni, praticante avvocato (Oristano);

– Elena Fancello, commercialista di Dorgali, 55 anni (Nuoro);

– Roberto Li Gioi, consulente finanziario di 54 anni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Svolgi la seguente operazione * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.