Coldiretti. La burocrazia non può decidere il destino delle imprese

La burocrazia non può decidere il destino delle aziende agricole. La burocrazia non può decidere il destino delle imprese. Non può mandare a casa 32 persone, lasciando senza lavoro 32 famiglie.

Coldiretti Nord Sardegna sostiene la battaglia della cooperativa Achantus di Olmedo, che da mesi non riceve i denari per i lavori eseguiti in subappalto nella “Sassari Olbia”.

La cooperativa, socia Coldiretti, dopo il sit-in dei giorni scorsi lungo il percorso della strada, dove si è occupata dei lavori di mitigazione ambientale, questa mattina ha occupato la sala consiliare del comune di Olmedo.

In questi anni difficili per le aziende agricole acuiti da un clima sempre più impazzito che passa da un estremo all’altro, la siccità dello scorso anno e le precipitazioni straordinarie accompagnate da tempeste di vento e grandine di quest’anno, diventa ancora più difficile da capire che a decidere i destini delle imprese agricole e delle persone in carne e ossa che ci lavorano sia la burocrazia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Svolgi la seguente operazione * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.