San Vero Milis. Venerdì la presentazione del libro “Il mio viaggio nella SLA” di Antonio Pinna 

“SLA è la sigla utilizzata per indicare la sclerosi laterale amiotrofica. Per i medici è solamente una sigla, per i loro pazienti evoca uno spettro, un incubo, dal quale non ci si può liberare”. Luca Coscioni.


Venerdì 21 settembre alle 18.30 presso la Chiesa di San Salvatore nel  giardino del Museo, in via Santeru  a San Vero Milis (OR) si svolgerà la presentazione del libro Il mio viaggio nella SLA di Antonio Pinna  – Cuec editrice 2018.

L’autore dialogherà con il sindaco Luigi Tedeschi. Dopo il dibattito con il pubblico verrà proiettato il documentario SLA in men che non si dica realizzato da Antonio Pinna con il documentarista Antonello Carboni.

Il libro ed il film raccontano la condizione dei malati di SLA in Italia ed informano il pubblico sui problemi dell’assistenza, del testamento biologico, della ricerca terapeutica e della comunicazione con i pazienti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Svolgi la seguente operazione * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.