Tempio Pausania. Dal 14 al 16 settembre in programma Bookolica, il festival letterario dell’Alta Gallura

Tre giornate in cui artisti, scrittori, poeti, musicisti e attori, propongono incontri, letture, spettacoli, presentazioni di libri, reading musicali, concerti, laboratori per l’infanzia, escursioni archeologico-letterarie e percorsi enologici per raccontare il territorio.

Bookolica, festival letterario dell’Alta Gallura, è ideato e organizzato dall’Associazione Culturale Bottega No-Made, in collaborazione con Terzo Piano Ascensore, grazie al contributo della Regione Sardegna e il sostegno dei Comuni di Tempio Pausania e Bortigiadas.

Un’Associazione giovane Bottega No-Made che organizza da quattro anni il festival Props, in programma a luglio, un progetto che tende all’educazione e alla formazione in campo artistico e teatrale con laboratori e attività rivolte ad un pubblico vasto e intergenerazionale.

In un panorama articolato come quello dei festival letterari regionali, Bookolica vuole caratterizzarsi per la forza espressiva delle sue proposte: parole che tracciano segni e diventano gesti, narrazioni che si muovono su grammatiche teatrali, letture in movimento su contesti archeologici e paesaggistici di grande suggestione, attività laboratoriali didattiche e creative per i più piccoli, sono alcune

delle forme attraverso le quali il Festival si presenterà ad un territorio già allenato all’ascolto letterario e sensibile alle proposte culturali di ricerca.

Gli ospiti di questa prima edizione sono Antonio Moresco, Alberto Masala, Jonny Costantino, Savina Dolores Massa, Domenico Brancale, Flavio de Marco, Nicola Samorì, Virginia Mori, Gionata Mirai, Andrea Mereu, Cristina Cassar Scalia, Giovanni Carroni, Manuel Muzzu e Alessandro Deiana. Curano i laboratori artistici dedicati all’infanzia Eldi Veizaj e Silvia Fadda.

L’intento futuro dell’Associazione è quello di fare confluire i due festival, Bookolica e Props, e costruire un progetto ampio, strutturato e ben radicato nel territorio, sempre con un’apertura verso l’esterno e il contemporaneo.

IL PROGRAMMA

VENERDÌ 14

” Sbadigli d’ autore”

colazione con gli ospiti del festival

Tempio Pausania | Piazza Fabrizio De André | Bar Don Raffae’ – h 10.00

Il posto sbagliato” (6 – 8 anni)

caccia al tesoro letteraria a cura di Silvia Fadda Tempio Pausania | Piazza Gallura

h 11.00

“Incursioni poetiche”

con Alberto Masala, Savina Dolores Massa, Jonny Costantino Nuchis | Casa di reclusione “Paolo Pittalis” – h 11.30 (non aperto al pubblico)

“Enologico”

tra vino e logos

degustazione e racconto del territorio attraverso i vini Tempio Pausania | Piazza Italia

h.12.30

Lo Spazio Bianco” (6 – 13 anni)

laboratorio di street art per l’infanzia su Fabrizio De André a cura di Eldi Veizaj Tempio Pausania | Fonte Nuova – h 15.00

“ New Stories Old Hands”

Manuel Muzzu in concerto

Tempio Pausania | Piazza Fabrizio De André – h 20.30

“ Contrappunti”

tra scrittura e immagine

Domenico Brancale e Virginia Mori: “Le due bambine” Tempio Pausania | Piazza Fabrizio De André h 21.30

“ Trame & me”

Bookolica incontra gli ospiti del festival

apostrofi musicali di Alessandro Deiana Tempio Pausania | Piazza Fabrizio De André h.22.30

SABATO 15

“Mercato Suonato”

Mercatino di libri con Dj Set e Live Percussion

con DJ Bull e Enrikez Sotgiu

Tempio Pausania | Mercato settimanale

h 10.30

Ilpostosbagliato (9–13 anni)

caccia al tesoro letteraria a cura di Silvia Fadda Tempio Pausania | Piazza Gallura

h 11.00

“Contrappunti”

tra scrittura e immagine

Flavio de Marco: “Stella”

Tempio Pausania | Stazione Ferroviaria

h 11.30

“Enologico”

tra vino e logos

degustazione e racconto del territorio attraverso i vini Tempio Pausania | Stazione Ferroviaria

h 12.30

Lo Spazio Bianco” (6 – 13 anni)

laboratorio di street art per l’infanzia su Italo Calvino a cura di Eldi Veizaj Tempio Pausania | Fonte Nuova

h 15.00

“Eden”

Alberto Masala: “Piangete, Bambini!” con Savina Dolores Massa Tempio Pausania | Parco delle Farfalle h 17.00

“Su muru prinzu – Il muro incinto”

(ovvero Costantino Nivola in scena)

spettacolo teatrale con Giovanni Carroni Tempio Pausania | Piazza San Pietro

h 19.00

“Contrappunti”

tra scrittura e immagine

Antonio Moresco e Nicola Samorì: “Fiabe”

Tempio Pausania | Piazza Fabrizio De André

h 21.30

“Radici Sonore”

Gionata Mirai de “Il Teatro degli Orrori” in concerto Tempio Pausania | Piazza Fabrizio De André h 22.30

“Berlin Cocktail Party”

con Demarconi e Dj Bull

Tempio Pausania | Piazza Gallura – h 23.30

DOMENICA 16

“Sbadigli d’autore”

colazione con gli ospiti del festival

Tempio Pausania | Piazza Fabrizio De André | Bar Don Raffae’ – h 10.00

“Prime tracce”

Andrea Mereu: “Lughia Delughe”

sonorizzazione del Nuraghe Majori a cura di Gionata Mirai Tempio Pausania | Nuraghe Majori – h 11.30

Lo Spazio Bianco” (6 – 13 anni)

laboratorio di street art per bambini e genitori a cura di Eldi Veizaj Tempio Pausania | Fonte Nuova – h 15.00

“Altre Direzioni”

Cristina Cassar Scalia: “Sabbia nera” Bortigiadas | Funtana Eccia – h 16.00

“Titolo di viaggio”

Savina Dolores Massa: “Per assassinarvi – Piacere siamo spettri” con Alberto Masala Tempio Pausania | Stazione Ferroviaria – h 18.30

“Contrappunti”

tra scrittura e immagine

Jonny Costantino e Nicola Samorì: “Mal di fuoco” Tempio Pausania | Piazza Fabrizio De André – h 21.00

“Apparire, Brillare, Morire”

Corpo vivo lotta!

reading musicale tratto da “Mal di fuoco” con Fulvio Accogli e Gionata Mirai Tempio Pausania | Piazza Fabrizio De André – h 22.00

INFORMAZIONI UTILI:

TITOLO: Bookolica. Il festival dei Lettori Creativi

QUANDO: 14.15.16 settembre 2018

DOVE: Tempio Pausania e Bortigiadas

L’ACCESSO A TUTTE LE INIZIATIVE È GRATUITO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Svolgi la seguente operazione * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.