Aglientu,Rena Majore: ieri al “S’Historia” serata con Delirio all’insegna del divertimento

Sì, è proprio il caso di affermare che la serata di ieri al “S’Historia”nel villaggio di Rena Majore, è stata proprio…delirante.

A renderla tale Delirio, il quale, con le sue performance ha mandato in “visibilio” il numeroso pubblico presente negli spazi antistanti i locali de “S’Historia”, in Piazza Sirenella.

Va rimarcato, comunque, che a seguire l’esibizione dell’artista sassarese, particolarmente gasato nell’occasione, non solo coloro che in questo periodo sono presenti nel villaggio, ma anche tanti turisti provenienti da Santa Teresa, Vignola, Porto Bello e Costa Paradiso.

Nessuno, dopo tre ore ininterrotte di spettacolo, se n’è andato deluso, anzi, in molti hanno “implorato” Giovanni Taras, patron de “S’Historia”, di promuovere altre iniziative simili.
Perché di una simile richiesta? La risposta è molto semplice: perché i vacanzieri non disdegnano di essere coinvolti, in prima persona, in iniziative che li rendano protagonisti di un evento come quello di ieri sera.

Delirio, ormai, è un vero e proprio “maestro” nel trasformare le serate in manifestazioni collettive, con il pubblico pronto a rispondere alle sue sollecitazioni nel creare scenografie collettive nel corso di ogni brano musicale, con uomini e donne di tutte le età contaminate da un “delirio” di divertimento irrefrenabile, all’insegna di una vacanza da non dimenticare.

Ed, in effetti, alle sollecitazioni di Delirio hanno risposto tutti con entusiasmo, all’insegna di una serata che ha confermato, per l’ennesima volta, le doti poliedriche di Delirio, sempre più sorprendente nel confermarsi uno showman sopraffino. Insomma, ieri al “S’Historia” si è vissuta una serata straordinaria all’insegna dell’allegria e del divertimento più puro.

S’Historia” di Giovanni Taras, dunque, protagonista non solo nella ristorazione, ma anche nella promozione di spattacoli ele menti di aggregazione collettiva.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Svolgi la seguente operazione * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.