Aglientu, Rena Majore: spettacolo al 14° “Memorial Uccio Taras”

La 14^ edizione del “Memorial Uccio Taras”, corsa campestre in pineta, pur se coincisa in una giornata feriale, la risposta di atleti, appassionati e spettatori, è stata quella delle grandi occasioni.

Questo dimostra che l’evento sportivo ha ormai raggiunto una notorietà e un interesse tale che coloro che non hanno impegni particolari, non intendo rinunciarvi a partecipare in prima persona o ad assistervi per seguire le gesta dei singoli atleti, compresi quelli, uomini e donne, che si cimentano nella gara non competitiva.

Uccio Taras, quindi, da lassù può essere soddisfatto per il successo che la manifestazione a lui dedicata e fortemente voluta dalla famiglia, continua a riscuotere anno dopo anno. La Federazione Regionale di Atletica Leggera, anche ieri, con il presidente Sergio Lai e alcuni membri del comitato regionale , non sono voluti mancare all’appuntamento per ricordare Uccio Taras, precursore dell’atletica leggera a Santa Teresa Gallura e dirigente federale per lungo tempo.

Nelle diverse gare che si sono disputate, tanto è stato l’entusiasmo da parte del numeroso pubblico presente, che ha assistito con una passione particolare alle performance dei propri beniamini. Particolare il “tifo” nelle gare del settore giovanile maschile e giovanile, con tutti i concorrenti che hanno profuso il massimo impegno per conquistare le piazze d’onore. Ed, in effetti, proprio i più piccoli hanno atteso l’inizio delle gare con un entusiasmo non comune, quasi a significare che per loro l’appuntamento odierno era atteso con uno spirito sportivo particolare, soprattutto per appagare le aspettative dei propri genitori e familiari presenti lungo il tracciato.

Numerosa la schiera di vacanzieri di tutte le età, uomini e donne, che si sono presentati ai nastri di partenza in tutte le categorie. Ovviamente non tutti sono riusciti a tagliare la linea del traguardo, ma comunque la partecipazione ha rappresentato un bel titolo di merito, soprattutto per il nutrito numero di “anta”, che al di là della fatica, una volta tagliato il traguardo hanno manifestato il proprio orgoglio per essere riusciti a concludere il percorso.

A fine gara, in Piazza Sirenella, negli spazi antistanti i locali “S’Historia” si è proceduto alle varie premiazioni, con un riconoscimento ai primi tre classificati di ogni categoria e una medaglia ricordo a tutti i partecipanti. Subito dopo l’immancabile e allettante buffet offerto dalla famiglia Taras a tutti i partecipanti e relativi accompagnatori.

In conclusione, che dire? Resta solo da esternare un sentito grazie alla famiglia Taras e alla Fidal Regionale per avere organizzato, anche quest’anno, una manifestazione di grande spessore, diventata, ormai, anche di considerevole richiamo partecipativo.

A premiare i vincitori:

Antonella e Stefania Taras, la vedova Sanna e l’assessore all’Ambiente del comune di Aglientu e “prosindaco” di Rena Majore, Domenico Casula

Ecco le varie classifiche:

SUPER PICCOLI mt. 100

1 Agostino Gala (Rena Majore)

2 Satta Sophie (Torino)

3 Riva Aurora (Santa Teresa Gallura)

ESORDIENTI FEMMINILI C PULCINI mt. 300

1 Pirato Anna (Torino)

2 Ferraro Sofia (Roma)

3 Galizi Ariana (Roma)

ESORDIENTI MASCILI C PULCINI mt. 300

1 Busia Luigi (Tempio)

2 Romagnoli Mattia (Bologna)

3 Scotti Samuele (Milano)

ESORDIENTI FEMMINILI B MINIATLETICA mt. 300

1Laurini Luca (Roma)

2 Camilleri Serena (Torino)

ESORDIENTI MASCHILI B MINIATLETICA mt. 300

1 Quirino Lorenza (Torino)

2 Chirigoni Cristian (Ozieri)

3 Minelli Davide (Cagliari)

ESORDIENTI FEMMINILI A PROMOATLETICA mt. 600

1 Solinas Martina (Ploaghe)

2 Strobbia Eva (Torino)

3 Cassoni Francesca (Rena Majore)

ESORDIENTI MASCHILI A PROMOATLETICA mt. 600

1 Cassoni Marco (Rena Majore)

2 Giromini Alberto (Firenze)

3 Garau Michele (Bologna)

RAGAZZE mt. 1000

1 Giannotti Margherita (Modena)

2 Squadrone Rebecca (Roma)

3 Biagini Marta (Pistoia)

RAGAZZI mt. 1000

1 Marielli Francesco Lorenzo (Santa Teresa Gallura)

2 Cassoni Andrea (Rena Majore)

3 Tomas Alberto (Tempio Pausania)

CADETTI mt. 1000

1 Castano Andrea (Milano)

2 Amanatto Tomaso (Pisa)

3 Maggiori Giorgio (Roma)

ALLIEVE AF mt. 4000

1 Maggiori Susanna (Roma)

2 Arcolacci Viola (Milano)

JUNIOR PROMESSE SENIOR DONNE SF 35 mt. 4000

1 Missaglia Carlotta (Pro Patria Milano)

2 Fini Illaria (Pistoia)

3 Onibene Silvia (Runcard)

SENIOR DONNE SF 35 mt. 4000

1 Pulina Teresa Rita (Runner Sassari)

SENIOR DONNE SF 40 mt, 4000

1 Di Girolamo Manuela (Roma)

SENIOR DONNE SF 45 mt. 4000

1Iervolino Luisella (Bologna)

SENIOR DONNE SF 50 mt. 4000

1 Battistini Roberta (Bologna)

2 Messinas Carla (Pistoia)

SENIOR DONNE SF 55 mt. 4000

1 Colautti Alessandra (GS Montestella)

ALLIEVI AM mt. 4000

1 Pippia Gabriele (Tempio)

2 Moncini Gianni (Tempio)

JUNIOR PROMESSE SENIOR UOMINI SM mt. 4000

1 Pulina Simone (Isolarum)

2 Missaglia Ulberto (Pro Patria Milano)

Frigeri Nicola (Parma)

6 Taras Luciano (Santa Teresa)

7 Cassoni Cristiano (Rena Majore)

SENIOR UOMINI SM 35 mt. 4000

1 Riva Gianni (Santa Teresa)

2 Sanna Gian Luca (Sassari)

3 Marzeddu Marino (Pod: Amatori Olbia)

SENIOR UOMINI SM mt. 4000

1 Ibinorida Morad (S.G. Atletica Olbia)

2 Quirini Giuliano (Torino)

3 Taras Giovanni (Santa Teresa)

SENIOR UOMINI mt. 4000

1 Biagini Bruno (Silvano Fedi)

2 Matteucci Umbarto (Forli)

3 Pinna Gavino (Codrongianus)

SENIOR UOMINI SM 55 mt. 4000

1 Pittitu Tomaso (Pod. Amatori Olbia)

2 Garau Bingio (Bologna)

SENIOR UOMINI SM 60 mt. 4000

1 Bittau Walter (Soc. Atl. Tempio Pausania)

2 Missaglia Rinaldo (Pro Patria Milano)

SENIOR UOMINI SM 65 mt. 4000

1 Collu Carlo (Soc. Atl. Tempio Pausania)

SENIOR UOMINI SM 70 mt. 4000

1 Pischedda Bernardo (Atletica San Teodoro)

SENIOR UOMINI SM 85 mt. 4000

1 D’Ambrogio Francesco (Uisp)

    

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Svolgi la seguente operazione * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.