Dario Giagoni (Lega): meno vincoli per le sagre in Sardegna

Nuova direttiva del Ministero dell’Interno sulle sagre paesane firmata dal capo di gabinetto Matteo Piantedosi

A rischio di far saltare le numerose sagre paesane tradizionali sarde e le iniziative benefiche, c’erano le normative stringenti in tema di antiterrorismo del decreto Minniti, scongiurate dal nuovo governo a guida leghista.

Una semplificazione attesa da tempo dalle realtà associative di tutto il territorio italiano e sardo, Pro Loco, Sagre quali Autunno in Barbagia, Cortes Apertas, ecc ecc

Felicissimo Dario Giagoni, Vicecommissario regionale della Lega, dichiara: “ è una direttiva che assicura l’incolumità e la sicurezza dei partecipanti e, nel contempo, rispetta le tradizioni storico culturali delle collettività locali che costituiscono un patrimonio da salvaguardare” e aggiunge:

“ Con questa direttiva si responsabilizzano i Comuni e si da loro più autonomia decisionale sveltendo di fatto l’iter burocratico che pesava sulle Questure e Prefetture”

Vice commissario regionale
Lega Salvini Premier
Dario Giagoni

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Svolgi la seguente operazione * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.