Siniscola. Carabinieri bloccano una donna per guida in stato di ebbrezza

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Siniscola, hanno deferito in stato di libertà un utente della strada sorpreso dai militari alla guida in evidente stato di ebbrezza.

 

La donna, alla guida del proprio veicolo procedeva tranquillamente nelle vie della città, incurante di dare precedenze e di rispettare le indicazioni stradali infatti, andava a collidere su un’altra autovettura regolarmente parcheggiata. I militari dell’Arma, al momento dell’accertamento, hanno da subito percepito il forte odore di alcool proveniente dalla giovane automobilista. Sottoposta al controllo del tasso alcolimetro la donna è risultata superare di ben quattro volte il limite consentito, stabilito in 0,50 G/L. Immediatamente è scattato il ritiro della patente e il fermo amministrativo del veicolo. Ora la ragazza, dovrà rispondere del reato di guida in stato di ebbrezza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Svolgi la seguente operazione * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.