Nuoro. GdF evasione fiscale da oltre 100.000 euro di ricavi non dichiarati

Nell’ambito della quotidiana attività di servizio a tutela delle entrate, le Fiamme Gialle nuoresi hanno condotto una serie di controlli mirati ad individuare i fenomeni di evasione fiscale nei settori delle compravendite e dell’intermediazione di immobili ad uso abitativo e commerciale nonché degli interventi di recupero e di riqualificazione energetica del patrimonio edilizio.
L’azione ispettiva della Compagnia di Nuoro ha usufruito di un sofisticato e moderno sistema informatico che ha analizzato ed incrociato una importante mole di dati fiscali, edilizi, patrimoniali ed energetici ed ha evidenziato alcuni alert che sono stati successivamente approfonditi e riscontrati.
All’esito dei controlli è stata individuata una società operante nel settore del disbrigo pratiche amministrative che ha operato violando la normativa civilisticofiscale e contributiva risultando evasore totale per oltre 100.000 euro di ricavi non dichiarati. Sono 13 gli evasori totali scoperti dall’inizio dell’anno in provincia di Nuoro che hanno sottratto al fisco complessivamente oltre 13 milioni di euro.

L’attività di servizio rientra in un ampio piano di contrasto di lotta all’evasione fiscale coordinata dal Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Nuoro a contrasto delle forme più gravi e diffuse di evasione e frode fiscale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Svolgi la seguente operazione * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.