Cagliari. Gli Artisti Fuori Posto portano in scena lo spettacolo “Io sono vivo”

Si può, con una commedia, parlare del linfoma di Hodgkin (spesso denominata anche Sindrome dei Balcani), una delle malattie che hanno colpito i soldati italiani al ritorno dalle missioni di pace internazionale? Si può e lo faranno gli Artisti Fuori Posto nello spettacolo Io sono vivo che andrà in scena alle il 18 Marzo alle 20.30 al Teatro Sant’Eulalia in Vico del Collegio 2 a Cagliari all’interno della rassegna “Teatro in Castello e Marina”.

La commedia, scritta da Filippo Salaris e Alessandro Pani, che saranno in scena insieme a Sergio Cugusi, attraverso le vicende di Nicola, Michele e Igli, vuole proporre una riflessione sulla condizione degli abitanti della Sardegna dal punto di vista di chi combatte fino alla fine per far valere i propri diritti come cittadino, ma prima di tutto come essere umano.
Siamo partiti da un fatto: in Sardegna, si muore di sindromi militari senza andare nelle zone di guerra. Infatti, nei poligoni sardi viene sparato quasi l’80% di tutte le bombe che vengono fatte esplodere in tempo di pace in Italia. I forti venti dell’isola, molto spesso, trasportano le polveri anche all’esterno dei poligoni…

Nella vicenda incontriamo Nicola, sardo emigrato a Londra che, tornato nella sua terra natale, si ritrova nel mezzo di uno sciopero generale. Si vede costretto ad accettare un passaggio da Michele, un ex militare malato di linfoma di Hodgkin dopo aver svolto missioni all’estero. Durante il viaggio i due caricano Igli, autostoppista albanese, diretto a Cagliari per una proposta di lavoro. I tre inizieranno così un lungo viaggio nelle strade secondarie dell’Isola, in cui saranno alle prese con l’esuberanza di Michele che li convincerà con ogni mezzo a partecipare alla manifestazione per portare all’attenzione dei media la sua storia. In “Io sono vivo” si raccontano le fasi finali della lotta di un uomo contro un mondo che lo schiaccia e lo rende nient’altro che una percentuale statistica.
Per la rassegna Teatro in Castello e Marina vedremo inoltre in scena la compagnia Màkenes Teatro il 25 Marzo con Novecento di A. Baricco, l’8 Aprile nuovamente gli Artisti Fuori Posto in scena con La guerra dei mondi di H.G. Wells e infine il 15 Aprile sarà la volta di Teatro Concentrato con L’amore sfigato.

Sede spettacolo: Teatro Sant’Eulalia- Vico del Collegio, 2 – Cagliari (CA)

Giorno: 18 Marzo 2018 h 20.30

Ingresso: INTERO:10 €; RIDOTTO (under 12): 7 €; ABBONAMENTO
RASSEGNA: 30€

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Svolgi la seguente operazione * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.