Coldiretti Nord Sardegna: “Le dosi di vaccino per i bovini sono state distribuite”

La Coldiretti Nord Sardegna informa tutti gli allevatori interessati che le dosi di vaccino bivalente 1/4, acquistate su richiesta degli assessorati regionali all’Agricoltura e alla Sanità, sono state distribuite presso tutti i servizi veterinari. Grazie alla vaccinazione, gli imprenditori agricoli che avevano pianificato la movimentazione dei propri capi o aderito a una fiera potranno tenere fede agli impegni presi.

«Il problema della movimentazione dei bovini è diventato da subito un punto centrale nell’agenda della Coldiretti Nord Sardegna – afferma il presidente, Battista Cualbu. Nelle ultime settimane abbiamo prima organizzato un tavolo di confronto a Sant’Antonio di Gallura tra gli allevatori e l’assessore regionale all’Agricoltura e poi abbiamo offerto alla Regione Sardegna tutti gli elementi utili per adottare delle misure immediate. Ci riteniamo soddisfatti del percorso intrapreso e di questo primo risultato raggiunto».

Una volta ottenute le fiale in tempo rapido, anche le vaccinazioni dovranno essere fatta con tempistiche altrettanto celeri. Gli allevatori hanno tempo fino a giovedì 12 ottobre per beneficiare della prima dose. Il richiamo, invece, deve essere fatto entro il 3 novembre.

«La procedura è quella standard – aggiunge il direttore della Coldiretti Nord Sardegna, Ermanno Mazzetti. Ai veterinari spetta il compito di ritirare il vaccino e solo in casi particolari, i servizi veterinari della Assl potranno intervenire su piccoli gruppi di animali compatibilmente con le altre attività prioritarie legate alle emergenze».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Svolgi la seguente operazione * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.