La Maddalena. Ordinanza n° 151: Traversata a nuoto Santa Teresa Gallura – Bocche di Bonifacio.

Il Capitano di Fregata (CP) sottoscritto, Capo del Circondario Marittimo e Comandante del Porto di La Maddalena,

VISTA la propria Autorizzazione n. 108/17, relativa ad una traversata a nuoto delle Bocche di Bonifacio, con partenza da Capo Pertusato (Corsica) e arrivo a Baia Santa Reparata, Comune di Santa Teresa Gallura (SS), o viceversa, il giorno 23.09.2017 (con riserva il giorno 24.09.2017) dalle ore 06.30 alle ore 11.30 circa;

VISTA la propria Ordinanza di Sicurezza Balneare n. 44 in data 26.05.2015; VISTO il Decreto del Presidente della Repubblica 20.08.2001, n. 365 che individua i limiti di giurisdizione litoranea del Compartimento Marittimo di La Maddalena compresi tra Capo Ferro escluso, Comune di Arzachena (OT), e l’estremità Nord di Rena Maiore, Comune di Santa Teresa di Gallura (OT);

VISTO il D.P.R. 11.09.2008, n. 161, “Circoscrizioni Territoriali Marittime del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti”;

VISTO il Decreto Legislativo del 18.07.2005, n. 171 ed il Decreto Ministeriale del 29.07.2008, n. 146, rispettivamente “Codice sulla Nautica da Diporto” e relativo “Regolamento di Attuazione”;

VISTA la Legge 10.12.1977, n. 1085 che ha ratificato il Regolamento Internazionale per prevenire gli Abbordi in Mare (COLREG ’72);

VISTO il Codice Internazionale dei Segnali marittimi (C.I.S.);

VISTI gli artt. 17, 30 e 81 del Codice della Navigazione e l’art. 59 del relativo Regolamento di Esecuzione (Parte Marittima);

CONSIDERATA la necessità di salvaguardare la sicurezza della navigazione e della vita umana in mare, nonché di tutelare la pubblica incolumità in dipendenza della predetta manifestazione,

RENDE NOTO
che la Nuoto Acque Libere a.s.d., il giorno compreso 23.09.2017 (con riserva il 24.09.2017), dalle ore 06.30 alle ore 11.30 circa, coordinerà lo svolgimento di una traversata a nuoto delle Bocche di Bonifacio, con partenza da Capo Pertusato (Corsica) e arrivo a Baia Santa Reparata, Comune di Santa Teresa Gallura (SS).

L’unità appoggio verrà contraddistinta dall’esposizione della bandiera “A” del Codice Internazionale dei Segnali Marittimi e dalla bandiera di segnalazione di subacqueo in immersione (bandiera rossa con diagonale bianca).

Il tratto di mare che verrà interessato dalla manifestazione, limitatamente alle acque di propria giurisdizione, è quello indicato nell’allegata cartina, parte integrante della presente Ordinanza.

ORDINA

Articolo 1 il giorno compreso 23.09.2017 (o il giorno 24.09.2017), dalle ore 06.30 alle ore 11.30, nel raggio di 100 metri dall’unità contraddistinta dai segnalamenti ottici di cui al

RENDE NOTO, è vietato:

a) navigare, ancorare e sostare con qualsiasi unità;

b) praticare la balneazione ed effettuare attività subacquea con qualunque tecnica;

c) svolgere attività di pesca di qualunque natura.

Articolo 2 In deroga a quanto disposto con l’art. 1, i traghetti impegnati sulla tratta Santa Teresa Gallura-Bonifacio e viceversa continuano a svolgere regolarmente la loro navigazione, ottemperando a quelle che sono le norme contenute nel Regolamento Internazionale per prevenire gli Abbordi in Mare (COLREG 72). Inoltre, non sono soggette agli obblighi dello stesso le unità appoggio facenti capo all’Organizzatore, i mezzi navali della Guardia Costiera, delle Forze di Polizia e Militari in ragione del loro ufficio.

Articolo 3 Le unità in navigazione a distanza inferiore ai 200 metri dal natante appoggio devono procedere alla minima velocità di manovra, valutando l’eventuale adozione di misure aggiuntive suggerite dalla buona perizia marinaresca al fine di prevenire situazioni di potenziale pericolo.

Articolo 4 I contravventori alla presente Ordinanza, salvo che il fatto non configuri un diverso e/o più grave illecito, saranno perseguiti ai sensi degli art. 1164 e 1231 del Codice della Navigazione ovvero ai sensi dell’art. 53 del Codice della Nautica da Diporto.

Articolo 5 È fatto obbligo a chiunque spetti di osservare e far osservare la presente Ordinanza, la cui pubblicità verrà assicurata mediante affissione all’albo di questa Capitaneria ex art. 59 del Regolamento di Esecuzione al Codice della Navigazione, comunicazione agli organi di informazione, invio ai soggetti interessati e pubblicazione sul sito internet www.guardiacostiera.it/lamaddalena/ordinanze.
La Maddalena, 07/09/2017

Firmato in originale

IL COMANDANTE C.F. (CP) Leonardo DERI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Svolgi la seguente operazione * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.